Investire oggi.. risparmiando
 


Guadagnare risparmiando.. sull'assicurazione auto!
ultimo aggiornamento 01/12/2014

risparmiare sull'assicurazione auto
Miglior offerta RC auto del momento:
Campione: Uomo, sposato, 41 anni, residente a Milano, Impiegato, 15000 km annui, auto alfa romeo progression gpl 120cv, 2 figli minorenni
Direct Line
Costo annuo assicurazione: 228.12€

Un pò di storia e funzionamento della RC auto

Visto il crescente numero di autoveicoli circolanti, nel lontano 24 dicembre 1969 con la legge n. 990, venne istituita l'obbligatorietà della cosidetta "responsabilità civile autoveicoli" (o RCA, o RC Auto), per tutelare i danni a persone o a cose da un autoveicolo circolante su strada.
In europa per incentivare il guidatore alla prudenza, in genere viene utilizzato un sistema a classe di merito, detto "bonus/malus", che attraverso una scala da 1 a 18 e partendo dalla classe 14, identifica in modo inequivocabile il livello di sicurezza raggiunto. Più la classe è bassa, più il guidatore è affidabile, di conseguenza più è alta meno è affidabile. Alcune compagnie poi adottano una scala interna per incentivare maggiormente il guidatore (del tipo classe 1a, 1b, ecc..). Se durante l'anno non commettiamo incidenti con colpa il nostro livello scende fino ad un minimo di 1a classe (quindi con un minor costo annuale per la stipula), in caso contrario se commettiamo uno o più incidenti con colpa sale (con un aggravio sul costo annuale per la stipula).
Per completezza è giusto accennare alla possibilità per un neopatentato di ereditare la classe di merito da un componente del proprio nucleo familiare, in caso di acquisto di un veicolo nuovo o usato (quindi quando ci sia passaggio di proprietà); lo stesso vale in caso di acquisto di una seconda auto. Ricordatevi però che se si esce dal nucleo poi il gioco non è più valido e quindi dovremo ricominciare da 14..
Per informazioni più approfondite vi rimando alla pagina wikipedia inerente all'argomento.

Risparmiare sull'assicurazione auto

Come tutti sappiamo l'assicurazione auto è una delle voci più importanti sul bilancio familiare annuale, specialmente se in famiglia ci sono neopatentati con meno di 2 anni di esperienza o comunque con età inferiore ai 26 anni. Non di rado in una famiglia media si possono tranquillamente superare anche i 3000 euro di spese per l' RC auto..
Come sempre la cosa migliore da dire prima di cominciare a parlare su come risparmiare è: non stancatevi mai di girare e confrontare!
Per iniziare diamo una buona notizia: non è più necessario inviare la disdetta a/r alla vecchia assicurazione (decreto legge 31 gennaio 2007, convertito in legge n. 40 del 2 aprile 2007).
Come detto prima per risparmiare (anche un bel pò di soldi), se colui che deve stipulare l'assicurazione è un familiare neopatentato, potete passargli in eredità la vostra classe di merito. Non sempre questo gioco funziona bene con tutte le assicurazioni, quindi conviene sempre parlarne col proprio agente.
Per risparmiare qualche euro è sempre raccomandabile farsi un giretto negli uffici delle compagnie assicurative della vostra zona. Non di rado, pur di avervi come clienti, vi metteranno sul piatto un ottima offerta..
Non avete tempo? Pochi sanno che da un pò il Ministero dello Sviluppo Economico ha aperto un sito di comparazione quotazioni assicurazioni Rc Auto denominato "tuOpreventivatOre".

TuOpreventivatOre è lo strumento per confrontare - in base alla loro convenienza economica - i preventivi r.c auto di tutte le imprese presenti sul mercato. Il servizio è gratuito e anonimo: per attivarlo l'utente deve rispondere a un questionario, ma non occorre che dichiari le sue generalità; basta fornire un indirizzo e-mail valido dove ricevere i preventivi.

Per poterne usufruire è necessario registrarsi e rispondere alle domande inerenti al vostro stato assicurativo attuale. Al termine vi verrà inviata un'email con un corpulento elenco, in ordine di prezzo, di quotazioni Rc Auto.
Poi se non avete pregiudizi sulle assicurazioni online, si consiglia di utilizzare alcuni dei motori di ricerca specializzati nella comparazioni prezzi assicurazioni. Vedrete che grazie ad essi potrete risparmiare anche fino quasi la metà!
Per ricercarli vi consiglio di inserire la frase "assicurazione migliore" nel nostro motore di ricerca posto in alto a destra, subito sotto al menù.
Per risparmiare ulteriormente potrete utilizzare le opzioni "Guida esperta" o "Guida esclusiva".
La guida esperta prevede che al volante si mettano solo persone con età superiore ai 26 anni.
La guida esclusiva invece prevede che a guidare la vostra auto siate solo voi e nessun altro.
Grazie a queste opzioni potrete risparmiare anche fino al 20% in più!
Una delle clausole più controverse ma che vi possono fare risparmiare qualcosa è l'opzione "rinuncia alla rivalsa", la quale prevede appunto la possibilità da parte dell'assicurazione di rivalersi nei vostri confronti in caso di incidente con colpa da parte vostra. Le cause più comuni per cui un'assicurazione si potrebbe rivalere nei vostri confronti sono:
  • - guida in stato di ebbrezza o sotto l'effetto di droghe
  • - guida senza patente o con la patente scaduta, revocata o sospesa
  • - nel caso di danni ai passeggeri se il loro numero è superiore a quello previsto nel libretto di circolazione
  • - informazioni false date dall’assicurato al momento di stipulare un contratto
  • - guida da parte di chi ha superato gli esami, ma non ha ancora la patente oppure ha una patente non adatta al veicolo che sta guidando
  • - leggere la proposta di contratto per eventuali altri motivi
Ovviamente se rinunciamo alla rivalsa l'assicurazione costerà meno.
Prima di fare delle scelte pensare bene a cosa si sta facendo! Si raccomanda di evitare di dare informazioni false per pagare un pò meno e cercate di stipulare contratti solo con compagnie conosciute, con un certo grado di affidabilità, sia che siano online oppure no.

Comparatori di assicurazioni trucchi

In questa piccolo segmento voglio svelare alcuni trucchi che utilizzano i comparatori prezzi (qualsiasi tipologia). Internet è bellissima, democratica e libera. Purtroppo non è altrattanto in fatto di privacy e sicurezza. Quando si usano questi motori di ricerca specializzati in confronto prezzi (ma anche tanti altri siti), spesso durante le nostre ricerce essi ci tracciano, ci analizzano, sicuramente per darci una mano a darci risultati migliori, ma anche per fare in modo che alla fine ci guadagnino un pò più loro.. Ma come? Principalmente attraverso la cronologia della nostra navigazione, memorizzando il nostro indirizzo ip, i cookie, il sensore gps per conoscere la nostra posizione.. Grazie a questi, essi possono sapere dove siamo stati, cosa abbiamo cercato e visualizzato. Ecco alcuni consigli che posso dare per essere sicuri di avere sempre le offerte migliori (senza proporvi soluzioni troppo complicate):
dopo aver utilizzato un comparatore prezzi entrare nelle impostazione del browser sezione privacy, cancellare la cache, i cookie, la cronologia di navigazione, disattivare la possibilità che i siti conoscano la vostra posizione, quindi chiudere il browser. Ora potete riaprirlo e fare altri confronti con un altro sito. Questa soluzione vi da la quasi certezza che i risultati seguenti siano neutri e non condizionati dalla vostra navigazione e dalle scelte fatte precedentemente. O meglio se avete un contratto adsl con ip dinamico (la quasi la totalità dei contratti adsl casa) e volete la certezza pressochè totale che non siate riconosciuti, spegnete il modem adsl, attendere almeno 10 secondi e riaccendetelo. Solo così infatti il vostro indirizzo ip cambierà e più nessuno vi potrà riconoscere. Che faticaccia la privacy!

Assicurazione vs auto d'epoca

Un sistema molto usato in questi anni per pagare meno l'assicurazione auto (ed il bollo) è la possibilità di iscrivere la propria auto all' A.S.I. (Automotoclub Storico Italiano). Se la vostra auto ha almeno 20 anni potrete richiederne l'iscrizione (oltre i 30 anni non ce ne bisogno, Articolo 63 della Legge 342/2000), con notevoli vantaggi economici. Per ulteriore e aggiornate notizie vi rimando al sito A.S.I..





Link utili citati nell'articolo

wikipedia "Responsabilità Civile Autoveicoli"
Ministero dello Sviluppo Economico "tuOpreventivatOre"
A.S.I.
 
 
Il termometro del risparmio del sign. Rossi

famiglia Rossi
ultimo aggiornamento 01/12/2014   
(rilevazione precedente 16/06/2014)   

Residenza: Milano
signor Rossi: 41 anni impiegato
signora Rossi: 35 anni stilista
figlio Mattia: 14 anni
figlia Giulia: 8 anni

costo della vita famiglia Rossi
spesa mensile in discesa
(-9.55 €/mese)



Consumo mensile luce: 350 kw/h
Enel energia - eLight luce
78.81€/mese (pr.78.97€ )

Consumo mensile gas: 160,83 Sm3
Green Network Luce e Gas - Piove risparmio gas
115.59€/mese (pr.115.13€ )


Canone mensile Telefonia fissa/Adsl:
Aria - Aria Smart Basic Plus solo scatto 12c + Adsl 7mb/s-512kb/s
17.95€/mese (pr.22.95€ )

Cellulare papà Rossi:
Tre - ALL-IN 200 (200 min 200 sms 2gb internet telefono)
9€/mese (pr.9€ )
Cellulare mamma Rossi:
Tre - ALL-IN 200 (200 min 200 sms 2gb internet telefono)
9€/mese (pr.9€ )
Cellulare Mattia 14 anni:
Tre - ALL-IN Medium (400 min 400 sms 2gb internet telefono)
10€/mese (pr.10€ )


DEUTSCHE BANK - MUTUO PRATICO A TASSO VARIABILE (TAN 2,23% TAEG 2,34%)
476.66€/mese (pr.477.99€ )


IngDirect - Conto corrente arancio
0€/mese (pr.0€ )


Alfa Romeo Giulietta progression gpl 120cv
alimentazione gpl
consumo 6,4km/l
Km percorsi al mese 1701

Carburante:
47.36€/mese (pr.50.38€ )
Assicurazione:
Direct Line
19.01€/mese (pr.19.51€ )
Investire oggi... risparmiando!
 
 
Angolo delle offerte
Gommadiretto.it

Vendita pneumatici auto e moto
Spedizione Gratuita
Gratis la spedizione se acquisti almeno 2 gomme.
Fino al 09/01/2014






Privacy policy | Schemi elettrici avvolgimenti motori asincroni | Contatti

Disclaimer: tutto il materiale e gli strumenti disponibili su questo sito sono originali di proprietà intellettuale nostra ed il codice non deve essere copiato, duplicato, stampato o memorizzato su nessun supporto, di nessun tipo. Ogni violazione verrà perseguita a norma di legge. I risultati derivanti dagli strumenti online proposti vengono offerti senza garanzie ed i risultati devono essere letti come indicativi. Prima di prendere decisioni e per avere maggiori e precise informazioni si raccomanda di rivolgersi a personale specializzato.